Contributi barriere architettoniche  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

E’ un contributo che può essere erogato dalla Regione Lombardia per le opere direttamente finalizzate al supermento delle barriere architettoniche. Le diverse tipologie di opere sono elencate nel modulo di richiesta disponibile presso il Servizio Gestione del Territorio e sul sito www.casa.regione.lombardia.it.      

CHI            

I portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti, nonché coloro che hanno a carico i citati soggetti o i Condomini in cui risiedono i beneficiari

COME  

La richiesta va presenta all’Ufficio Protocollo del Comune di Dalmine, entro il 1° marzo di ciascun anno, compilando apposito modello, corredata da tutti i documenti e gli elaborati grafici indicati nell’elenco allegato alla richiesta.

COSA FARE

Dopo la presentazione della domanda, il cittadino può realizzare le opere, assumendosi il rischio delle eventuale mancata concessione del contributo. Il Comune invia la richiesta alla Regione Lombardia che trasmette al Comune il contributo erogato. Il comune liquida l’importo erogato, previa verifica dei lavori effettuati e delle fatture quietanziate presentate da parte del richiedente.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

Le opere soggette al contributo devono eseguirsi in edifici già esistenti alla data di entrata in vigore della Legge (9/1/1989)

RIFERIMENTI NORMATIVI

Legge 9 gennaio 1989, n.13


CHI :  

UFFICIO EDILIZIA E URBANISTICA


Municipio, Piazza LibertÓ n.1, Piano Terra

RESPONSABILE :  

Mauro De Simone

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile