Assegno di Maternità  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Consiste in un beneficio economico a sostegno della maternità: un assegno (per l’anno 2019) fino a € 1.731,95, articolato in 5 mensilità da € 346,39 ciascuna, per ogni nuovo figlio.

CHI          

Madri casalinghe o che beneficiano di indennità di maternità inferiori all’importo dell’assegno di maternità, con cittadinanza italiana, cittadine comunitarie e cittadine extracomunitarie in possesso di carta di soggiorno.

COME

La domanda avviene presentando apposito modulo e dichiarazione sostitutiva della situazione economica (ISEE), in carta libera.

QUANTO

La domanda non comporta alcun onere al richiedente.

COSA FARE

Il modulo di richiesta deve essere presentata all’ufficio servizi sociali entro 6 mesi dalla data del parto.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

La domanda dell’assegno di maternità è ritirata dopo attento controllo sulla completezza dei dati richiesti e verifica del possesso della carta di soggiorno per le cittadine extracomunitarie e deve essere firmato dalla madre dinanzi al personale dell’ufficio servizi sociali.

L’esito della domanda viene comunicato dall’Ufficio Servizi sociali entro 40 giorni dalla data della presentazione della domanda  e al pagamento provvede l’Inps di Bergamo.

Il valore dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) per l'anno 2019 è pari o inferiore a 17.330,01.

La dichiarazione ISEE può essere richiesta ai CAF del territorio senza alcun costo per l’utente.

RIFERIMENTI NORMATIVI

D.Lgs. N. 109/98 e 130/2000

Legge n. 448/98                    


CHI :  

UFFICIO SERVIZI SOCIALI


Palazzina Ex San Filippo Neri, Via Asilo, 4

Cinzia Seminati

RESPONSABILE :  

Daniela Albergoni

Versione Stampabile Versione Stampabile