Piano d′Azione 2018 -2023 relativo alla via Provinciale  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Il D.Lgs. 194/2005 recante “Attuazione della Direttiva 2002/49/CE relativa alla determinazione e gestione del rumore ambientale” prevede in capo agli enti gestori di infrastrutture stradali principali, ossia quelle con un transito di più di 3.000.000 di veicoli/anno:

- l’elaborazione delle mappature acustiche e delle mappe acustiche strategiche per determinare quale sia l’esposizione al rumore ambientale;

- l’elaborazione e l’adozione di piani d’azione sulla base dei risultati delle mappature acustiche, per evitare e ridurre il rumore ambientale;

- di assicurare l’informazione e la partecipazione del pubblico in merito al rumore ambientale ed ai relativi effetti.

Sul territorio comunale di Dalmine la Via Provinciale (ex S.P. ex S.S. 525) presenta un flusso di traffico superiore alla soglia sopra citata e pertanto il Comune deve adempiere a quanto previsto dalla normativa.

Per tale motivo la Giunta Comunale, con propria Deliberazione n. 107 del 17 luglio 2018, ha adottato il Piano d’Azione, avente validità quinquennale, relativo all’asse stradale di via Provinciale (codice univoco IT_a_rd0106001).

Per assicurare la partecipazione del pubblico, tale Piano, composto dai seguenti due elaborati:

- “Relazione del Piano d’Azione”;

- “Sintesi del Piano d’Azione”;

è stato messo a disposizione del pubblico sul sito istituzionale del Comune di Dalmine dal 24 luglio 2018 per n. 48 giorni, ossia fino al 10 settembre 2018.

Entro tale termine, chiunque poteva prendere visione degli atti depositati e presentare osservazioni.

Come certificato dalla Direzione di Staff – Servizio Protocollo e Archivionon sono pervenuti né pareri né osservazioni in merito.

Pertanto con Deliberazione n. 126 del 17 settembre 2018, la Giunta Comunale ha approvato definitivamente il Piano.

A seguito di osservazioni pervenute dalla Regione, si è dovuto procedere all'aggiornamento del paragrafo 7.5 “Resoconto dell’informazione al pubblico” della Relazione Tecnica facente parte del Piano di Azione e alla sua riapprovazione tramite Deliberazione n. 111 del 9 settembre 2019, disponibile nella sottostante sezione “Allegati”.


CHI :  

UFFICIO ECOLOGIA (STAET)


Municipio, Piazza della Libertà n.1, Piano Terra

RESPONSABILE :  

Viviana Lazzarini

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile