L′attestazione permanente cittadino UE  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

COSA  

Documento che dimostra il regolare e continuativo soggiorno in Italia per almeno 5 anni del Cittadini dell’Unione Europea. L’attestazione può essere richiesta al maturare del diritto al rilascio.

CHI    

Oltre ai cittadini dell’Unione Europea, possono chiedere l’attestazione di soggiorno permanente i cittadini con nazionalità:

Islanda – Liechtenstein – Norvegia – Svizzera – San Marino – Principato di Monaco – Principato di  Andorra – Città del Vaticano

COME

Occorre dimostrare di aver posseduto i requisiti di iscrizione regolare per 5 anni continuativi (non necessariamente gli ultimi 5) - documenti:

- modello di richiesta

- documentazione attestante il diritto al soggiorno permanente:

- documentazione idonea a dimostrare di aver mantenuto per 5 anni continuativi la condizione di lavoratore come ad esempio: estratto contributivo INPS, dichiarazione dei redditi o CUD relativi ai 5 anni (possono essere prese in considerazione anche periodi di disoccupazione purché il lavorate abbia mantenuto il diritto al soggiorno come specificato nell'art. 7 comma 3 Dlgs 30/2007)

- documentazione idonea a dimostrare di aver mantenuto per 5 anni continuativi la condizione di familiare di un lavoratore, ovvero documentazione attestante il legame di parentela (se proveniente dall'estero in regola con le norme sulla traduzione e legalizzazione dei documenti esteri*), la documentazione che attesti la condizione di lavoratore del familiare e la dichiarazione di vivenza a carico firmata dal familiare lavoratore che attesti la condizione di familiare a carico del richiedente.

- documentazione idonea a dimostrare di aver mantenuto per 5 anni continuativi la condizione di legalità del soggiorno pur non essendo stato un lavoratore o un familiare di un lavoratore in quanto in possesso delle risorse economiche  e dell'assicurazione sanitaria.

- documento di identità del proprio stato di cittadinanza (passaporto o altro documento)

QUANTO   

 

n. 2 marche da bollo da euro 16,00 (una da apporre sulla richiesta ed una sull’attestazione che verrà rilasciata in presenza dei requisiti necessari.

COSA FARE

Quando l’Ufficiale d’Anagrafe riceve la richiesta controlla i documenti presentati, e, in presenza dei requisiti richiesti, rilascia l’attestazione entro 30 giorni, salvo richiesta di integrazione di documenti.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

L’attestazione è individuale e pertanto in caso di presenza di minori la richiesta va presentata anche per questi ultimi qualora si voglia ottenere anche per loro l’attestazione.

Se il genitore è in possesso di attestato permanente o ne ha i requisiti, il figlio minore ne ha diritto automaticamente anche se non ha i 5 anni di regolare soggiorno.

RIFERIMENTI NORMATIVI

Circolare n. 19 del 6 aprile 2007

Decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30, artt. 14 e 16

Direttiva 2004/38/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004

Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2000 n. 445 - Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa


CHI :  

UFFICIO ANAGRAFE


Municipio, Piazza della LibertÓ n.1, Piano Terra

RESPONSABILE :  

Laura Daminelli

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile