Assegno di Maternità  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Consiste in un beneficio economico a sostegno della maternità: un assegno (per l’anno 2022) fino a € 1.773,65, articolato in 5 mensilità da € 354,73 ciascuna, per ogni nuovo figlio.

CHI          

Madri casalinghe o che beneficiano di indennità di maternità inferiori all’importo dell’assegno di maternità, con cittadinanza italiana, cittadine comunitarie e cittadine extracomunitarie in possesso di carta di soggiorno.

COME

La domanda avviene presentando apposito modulo, oltre all'attestazione ISEE e alla relativa dichiarazione sostitutiva unica in corso di validità e  in carta libera.

QUANTO

La domanda non comporta alcun onere al richiedente.

COSA FARE

Il modulo di richiesta deve essere presentato all’ufficio Servizi Sociali entro 6 mesi dalla data del parto.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

La domanda dell’assegno di maternità è ritirata dopo attento controllo sulla completezza dei dati richiesti e verifica del possesso della carta di soggiorno per le cittadine extracomunitarie e deve essere firmato dalla madre dinanzi al personale dell’ufficio servizi sociali.

L’esito della domanda viene comunicato dall’Ufficio Servizi Sociali entro 40 giorni dalla data della presentazione della domanda  e al pagamento provvede l’Inps di Bergamo.

Il valore dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) per l'anno 2022 è pari o inferiore a 17.747,58

La dichiarazione ISEE può essere richiesta ai CAF del territorio senza alcun costo per l’utente.

RIFERIMENTI NORMATIVI

D.Lgs. N. 109/98 e 130/2000

Legge n. 448/98                    


CHI :  

UFFICIO SERVIZI SOCIALI


Palazzina ex San Filippo Neri, Via Asilo, 4

Cinzia Seminati

RESPONSABILE :  

Daniela Albergoni

Versione Stampabile Versione Stampabile