Dichiarazione di Accompagno  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

E’una dichiarazione con la quale i genitori autorizzano i figli a recarsi all’estero. L’autorizzazione viene rilasciata dalla Questura.      

CHI      

Possono chiederla i genitori italiani di minori di 14 anni, esclusivamente nel caso i cui i figli si rechino all’estero con accompagnatori diversi dai genitori.

COSA FARE

I genitori devono compilare la dichiarazione di accompagno che si trova allo sportello dell'Ufficio Anagrafe, sul nostro sito web: www.comune.dalmine.bg.ito sul sito della Polizia di stato www.poliziadistato.it.

Nella dichiarazione bisogna indicare i dati di entrambi i genitori, quelli del minore e quelli dell’accompagnatore; il luogo dove il minore si recherà e il periodo durante il quale starà all’estero (dal ….. al……).

La dichiarazione deve essere firmata da entrambi i genitori.

Alla dichiarazione  è obbligatorio allegare le fotocopie di un documento di identità dei genitori, del figlio minore e dell’accompagnatore.

Dovete consegnare la dichiarazione in Questura a Bergamo.

 

QUANTO       

Nulla

 

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE 

La dichiarazione di accompagno viene consegnata e resta agli atti della Questura. La Questura provvederà quindi a rilasciare un modello unificato, che l'accompagnatore presenterà alla frontiera insieme al passaporto o alla carta di identità del minore.

Potete ritirare il modello unificato allo sportello dell’anagrafe o direttamente in Questura a Bergamo, dopo circa 20 giorni.

 L’ufficio passaporti della Questura di Bergamo si trova in Via Noli n. 26,

Telefono: 035276765 - 035276338     Fax: 035276789

 E’ aperto        il Lunedì e martedì                dalle 8.30 alle 12.30

                      il giovedì                                dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 16.00

                      il mercoledì e il sabato          chiuso

                      il venerdì                               riservato SOLO a chi fa la prenotazione on line

Per tutto il mese di agosto è aperto solo al mattino.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

Regio decreto 18.6.1931, n. 773; Regio decreto 6 maggio 1940, n. 635; Decreto Presidente Repubblica 28.12.2000n. 445; Decreto legge 13 maggio 2011 n. 70; Decreto Legge 20 gennaio 2012 n. 1 e Decreto Legge 9 febbraio 20


CHI :  

UFFICIO ANAGRAFE


Municipio, Piazza Libertà n.1, Piano Terra

RESPONSABILE :  

Laura Daminelli

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile